Ultimi tempi

Sangue sull’altare

Nel gennaio di quest’anno (2014), il Centro di Ricerca Pew (una prestigiosa organizzazione con sede a Washington DC, che fornisce informazioni su questioni di ordine sociale e demografico) ha pubblicato il suo resoconto “Il picco…

Read More

Rabbini minacciano Kerry con “l’ira divina”

“I vostri continui interventi miranti ad espropriare parti integranti della nostra Terra Santa per cederle alla banda terroristica di Abbas, equivalgono ad una dichiarazione di guerra contro il Creatore e Signore dell’Universo. Poiché Dio ha dato l’intera Terra di Israele in possesso perenne ai nostri antenati, Abramo, Isacco e Giacobbe, perché la trasmettessero in eredità perpetua ai loro discendenti, il popolo ebraico, fino alla fine dei tempi”


Non credete a quello che raccontano

Non possiamo più credere a tutto quello che raccontano i media convenzionali perchè sono manipolati e la prova di questo è il modo in cui considerano e sostengono Obama. Anche se al momento non è lui l’attore principale, rimane comunque al centro dei riflettori mediatici. Prima o poi cominceremo a vedere cosa rappresenta e perchè.


Il dramma odierno di Israele

Io manderò davanti a te il mio terrore, metterò in rotta ogni popolo presso il quale arriverai e farò voltare le spalle davanti a te a tutti i tuoi nemici. Manderò davanti a te i calabroni,…


Smascherate le minacce alle ambasciate

Se c’è qualcosa di certo intorno alla minaccia terroristica nei confronti delle ambasciate americane è che la verità non viene presentata così come si dovrebbe. Accettare la spiegazione ufficiale della chiusura preventiva di tutte le ambasciate statunitensi nei paesi della fascia islamica per una presunta e nebulosa minaccia di al Quaeda, è oltremodo semplicistico e naive poichè il problema è molto più serio di quanto ci possa venire riportato dai mezzi di informazione in quanto non circoscrivibile a gruppi di terroristi.




Fino alla morte

Il Nuovo Testamento e la testimonianza della storia della Chiesa esaltano la chiamata al martirio, quale caratteristica fondamentale ed indispensabile per una cristianità apostolica autentica. Esso è l’essenza della chiamata alla fede che esalta Cristo e l’obbedienza a Lui.


La roadmap per Sceol

Stiamo entrando nella parte più calda della speculazione profetica, in un periodo in cui alcuni eventi portano con sé dei significati che ci debbono far riflettere. La misteriosa visita di Obama a Gerusalemme dal 20 al 22 Marzo che va sotto il nome in codice di “alleanza indistruttibile” ci offre l’occasione per cercare di identificare la roadmap verso Sceol (il falso trattato di pace e sicurezza). La tempistica dell’arrivo del presidente Obama a Gerusalemme coincide in modo incredibile con l’entrata trionfale di Gesù a Gerusalemme poco prima della Pasqua.


Alleanza Indistruttibile

Il “nome in codice” della visita presidenziale è ALLEANZA INDISTRUTTIBILE. Isaia parla di un giorno quando i governanti di Israele si sarebbero rifugiati nell’inganno piuttosto che servire il Dio dei loro padri. Voi dite: «Noi abbiamo fatto alleanza con la morte,
abbiamo fatto un patto con il soggiorno dei morti. In ogni caso, il conto alla rovescia continua e nel complesso diventa sempre più chiaro nonostante “l’indifferenza profetica” che affligge la Chiesa. Sembra che il mondo sia più preoccupato di quanto lo sia la “colonna e sostegno della verità”.




Lettere da Babilonia (6)

Il presidente americano e il resto del mondo non potevano credere che Israele avesse usato l’opzione nucleare, tanto da scatenare contro di esso, nonostante sia stato vicino ad essere distrutto, una protesta unanime nel mondo. O l’America prende il dominio su Israele oppure Israele dovrà essere pronto a subire le conseguenze.


Lettere da Babilonia (3)

Crescendo, Gedeone impara le storie della Bibbia ma giunto all’età di dodici anni, commette un errore. Si sente molto in colpa a causa di alcune bugie che ha raccontato a qualcuno della sua famiglia ed é convinto che se morisse andrebbe all’inferno, così si avvicina all’altare e dopo che gli viene spiegato cosa significa diventare cristiano, il marmocchietto “nasce di nuovo”.


Lettere da Babilonia (4)

A:                       Lucifero Da:                    Dracma, Signore di Babilonia Oggetto:          Gedeone rientra in gioco Egregio Signor Lucifero e devoti tirapiedi. Ero piuttosto sicuro di…