Avvisata portaerei Usa nello stretto di Hormuz

L’Iran sostiene di aver individuato da un aereo da ricognizione una portaerei americana nella zona dello Stretto di Hormuz, dove si stanno svolgendo le esercitazioni militari della Marina iraniana. A fronte di questa incursione Iran e Stati Uniti sono di nuovo vicini alla guerra, dopo le minacce di chiusura dello stretto di Hormuz (come risposta a possibili nuove sanzioni) che avrebbe conseguenze pesantissime per l’economia mondiale, dal momento che da Hormuz transita buona parte del petrolio (il 40% della produzione mondiale) e del gas. Una misura del genere venne presa già durante la guerra tra Iran ed Iraq quando all’epoca le navi che passavano nello stretto erano prese di mira da missili antinave dell’una o dell’altra parte.