Obama non riesce a trovare Osama

A quasi dieci anni dall’11 settembre il grande impero non riesce ancora a trovare il suo presunto nemico pubblico n. 1, ma …..probabilmente il fallimento della guerra in Afganistan e il disastro prodotto da quella Irachena non sono abbastanza per questi gotha della globalizzazione democratica, perchè adesso, come se non bastasse, abbiamo il senatore John McCain e Hussein Obama che stanno cominciando a cantare la stessa canzone, però in un altro posto, in Libia. Infatti, come da copione, Obama manda a Bengasi due droni Predator e McCain promette di aiutare i ribelli di al-Qaida. Ma al-Qaida non era il nemico pubblico n. 1 degli Stati Uniti? Per davvero Obama non riesce a trovare Osama!